Aggiornato alle 18:26 del 9 agosto 2022

Automotive, arriva il Dpcm sugli incentivi all’offerta

Stanziati 50 mln € per il 2022 e 350 mln/anno € dal 2023 al 2030. Fondi anche per colonnine. La procedura per l’erogazione in un successivo decreto direttoriale del Mise

E’ arrivato il via libera al Dpcm per gli incentivi lato offerta del settore automotive, ossia da destinare al finanziamento degli strumenti agevolativi per promuovere l'insediamento, la riconversione e riqualificazione in ottica transizione della filiera. Lo fa sapere il ministero dello Sviluppo economico in una nota. A maggio era stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm sulla domanda con incentivi “per l'acquisto di veicoli non inquinanti”, elettrici, ibridi e a basse emissioni.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it