Aggiornato alle 11:28 del 1 ottobre 2022

Crisi gas, Arera interviene sul servizio di default

Snam potrà effettuare acquisti in anticipo e sessioni straordinarie di conferimento. Stretta su inadempimenti (buco di 500 mln €). Altri 800 mln € per riempire gli stoccaggi

Arriva l’intervento Arera sul servizio di default trasporto gas, anticipato da QE. La delibera 440/2022 viene incontro alle esigenze degli operatori, “preoccupati per le difficoltà incontrate nella finalizzazione dei contratti di fornitura per il prossimo anno termico”. Ma anche a quelle di Snam e del sistema in relazione agli inadempimenti degli utenti del servizio, che hanno finora creato un buco di circa 500 milioni €




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it