Aggiornato alle 19:00 del 2 dicembre 2022

LA SEGNALAZIONE A GOVERNO E PARLAMENTO

Fine tutela, Arera: “Rinviare al 1° luglio 2023 per le microimprese”

L’Autorità: “L’attacco hacker non consentirebbe comunque il rispetto della data del 1° gennaio e c’è il nodo del caro-prezzi. Posticipare anche domestici e allineare col gas”

Rinviare di sei mesi al 1° luglio 2023 il fine tutela per le microimprese elettriche, prorogare di conseguenza anche l’attuale termine del 1° gennaio 2024 per i domestici e allineare alla nuova scadenza che sarà stabilita la cessazione del tutelato per il gas.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it