Aggiornato alle 19:10 del 27 gennaio 2023

Il petrolio allenta la morsa, ma non il caro-energia

Greggio tornato ai livelli di un anno fa, con gas, Pun e indice QE che restano invece in pericoloso aumento. Scendono benzina e diesel, margini di raffinazione ancora in calo

di Vittorio D'Ermo

Nella settimana della Festa del Ringraziamento il mercato petrolifero si è ancora mosso al ribasso mentre, paradossalmente, si intensifica il dibattito sugli interventi che dovrebbero metterlo al riparo da pericolosi aumenti. Il 5 dicembre dovrebbe entrare in vigore, oltre all’embargo Ue sull’import di greggio russo, anche quello sui servizi marittimi e assicurativi forniti dai Paesi del G7 e dell’Unione europea per il trasporto di petrolio russo venduto a un prezzo superiore a un limite ancora non definito




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it