Aggiornato alle 19:10 del 27 gennaio 2023

L'AUDIZIONE IN PARLAMENTO

Fer e paesaggio: “Mic soccombente. Con Mase serve un confronto costruttivo”

Il ministro della Cultura Sangiuliano: “Migliorare progetti tramite tavolo permanente con aziende energia”. E Sgarbi torna all’attacco: “Più vincoli dalle Soprintendenze”

Sulle rinnovabili serve un confronto “costruttivo” con il settore dell’energia - anche migliorando i progetti - affinché le logiche del Mic non siano sempre “soccombenti” rispetto a quelle del Mase. È questa la richiesta del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it