Aggiornato alle 19:10 del 27 gennaio 2023

Price cap gas, allarme di Esma e Acer

“Possibili bruschi cambiamenti del mercato e impatti negativi su prezzi, liquidità, gestione del rischio, spread, stabilità finanziaria, trasparenza”

A poco più di un mese dalla bocciatura da parte della Bce, arriva adesso anche un’analisi a tinte fosche di Esma e Acer sul “meccanismo temporaneo di correzione del mercato” (Mcm), il cosiddetto price cap al gas che potrà scattare il 15 febbraio in virtù del regolamento 2022/2578




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it