Aggiornato alle 13:19 del 4 marzo 2024

L’IREX REPORT 2023

Pichetto: “Idro, serve riassegnare subito le concessioni”

Il ministro: “Pniec, 3 settimane cdi onsultazione non sono poche, rispetterò la data del 30 giugno. Su Cer in arrivo risposta Ue con poche modifiche”. Il nodo aree idonee Fer. Le richieste di Enel e Eni sugli accumuli. Il rapporto

di Carlo Maciocco

“Sull’idroelettrico stiamo ragionando, dobbiamo dare una norma che permetta fin d’ora di riassegnare (non uso il termine prorogare) le concessioni in un termine congruo, tale da consentire gli investimenti”. Lo ha detto il ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it