Aggiornato alle 18:42 del 23 febbraio 2024

IL RAPPORTO EUROPEAN HOUSE-AMBROSETTI

Materie prime critiche: “Dal riciclo fino al 32% del fabbisogno italiano”

Ma saranno necessari 7 impianti con un investimento di 336 mln €. Dal Fabbro: “Iren eserciterà un ruolo da protagonista”

Il riciclo potrà soddisfare nel 2040 dal 20% al 32% del fabbisogno italiano annuo di materie prime strategiche, con il target del 15% fissato dalla Commissione Europea che può essere raggiunto già nel 2030.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it