Aggiornato alle 12:45 del 4 marzo 2024

Reti elettriche, Piano d’azione Ue in sette punti

Accelerare Pci e Pmi e permitting, migliorare pianificazione e accesso ai finanziamenti, rafforzare catene di fornitura di impianti e materiali, adeguare tariffe

“Negli ultimi quattro anni abbiamo fatto molta strada, accelerando la transizione verso l’energia pulita più velocemente del previsto e andando ben oltre le fonti rinnovabili. Avere la giusta infrastruttura è ora l’ultima tessera del puzzle”. Lo ha detto  la commissaria Ue all’Energia, Kadri Simson, presentando il Piano d’azione europeo per le reti elettriche

 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it