Aggiornato alle 12:00 del 4 marzo 2024

Borse elettriche Ue, l’incognita Germania

Sebbene l’economia tedesca sia in recessione, l’abbandono del nucleare e la riduzione dell’uso del carbone stanno facendo strutturalmente salire i costi di produzione. A cura di Energy Advisors

Febbraio inizia con una decisa correzione dei prezzi, che vede il base load scendere nella media settimanale a 54,41 €/MWh sull’EPEX-France ed a 49,25 €/MWh sul Phelix, con il PUN che in controtendenza risale a 96,14 €/MWh

 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it