Aggiornato alle 13:44 del 16 aprile 2024

Stop al cartellone carburanti, Fegica e Figisc: “Vittoria della categoria”

Le federazioni dei gestori promotrici del ricorso: “Urso tragga le conclusioni”. Il ministero al lavoro su una diversa cadenza dell'obbligo. Il commento di Faib

Lo stop del Consiglio di Stato al “cartellone” con i prezzi medi regionali dei carburanti (nazionali in autostrada) è “una vittoria della categoria” dei gestori degli impianti. È il commento soddisfatto di Fegica e Figisc, le federazioni che hanno impugnato la norma davanti alla giustizia amministrativa




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it