Aggiornato alle 11:41 del 16 aprile 2024

Gnl Rovigo, Snam sale al 30%

Esercitata l’opzione per incrementare l’attuale 7,3%. L’ad Venier: “Lieti di collaborare con Vtti per garantire in continuità la gestione ottimale e per supportare i progetti di espansione”

Snam ha esercitato il diritto di prelazione per portare dall’attuale 7,3% al 30% la propria partecipazione in Terminale Gnl Adriatico, la società cui fa capo il rigassificatore di Rovigo.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it