Aggiornato alle 14:36 del 30 maggio 2024

Addizionali accise elettriche, Corte Ue: il rimborso va chiesto direttamente allo Stato

I giudici: la normativa italiana deve consentire questa possibilità al contribuente

di Giuseppe Lanotte* e Giulia Cristini*

Con la sentenza resa dalla Corte Ue nella causa C-316/22 si è forse giunti all’epilogo della vicenda che, ormai da anni, vede consumatori finali e fornitori di energia elettrica contrapporsi nelle aule dei tribunali sull’annoso tema dei rimborsi dell’addizionale provinciale dell’accisa sull’energia elettrica.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it