Aggiornato alle 18:43 del 13 giugno 2024

L’EVENTO AIGET-ECCO

DM Fer X, la corsa per fare le aste entro l’anno

Noce (Mase): “Due percorsi paralleli con la Ue: per il 2025 procediamo con il quadro temporaneo sugli aiuti di stato”. Le prossime tappe per il Macse. Saglia (Arera): “Riforma market design Ue, un’occasione persa per armonizzazione mercati”

di Romina Maurizi

Chiuso il capitolo capacity market per il quale si attende il 25 luglio l’asta per la consegna 2025 (QE 7/6), ci sono altri due cantieri importanti da concludere e rendere operativi al fine di sostenere l’evoluzione del mercato elettrico italiano: il Macse e il decreto Fer X, “il provvedimento madre per raggiungere gli obiettivi Fer al 2030”. A definirlo così e a fare il punto sugli strumenti scelti dal Governo per accompagnare lo sviluppo del settore elettrico è stato il dg Noce




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it