Aggiornato alle 18:39 del 24 luglio 2024

Crisi idrica Sicilia, ordinanza del sindaco di Acireale per evitare sprechi

Stop all’utilizzo “improprio” dell’acqua potabile fino al 31 ottobre

Il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo ha siglato un’ordinanza datata 13 giugno con cui invita la cittadinanza del Comune della città metropolitana di Catania ad un uso “razionale e corretto dell’acqua al fine di evitare inutili sprechi”




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it