Aggiornato alle 18:29 del 16 ottobre 2019

FOCUS

E’ il clima il nuovo credo della fiscalità europea

Verso riforma della tassazione energetica e carbon tax alle frontiere Ue. Ma nodo stop ai fossili della Bei. L’Italia aderisce alla coalizione dei ministri finanziari per il climate change

Settimana all’insegna della nuova fiscalità climatica ed energetica quella appena conclusa: dalla riunione del Cda della Bei dedicato allo stop ai finanziamenti ai fossili a un rapporto della Commissione Ue che boccia senza mezzi termini le attuali regole sulla tassazione dell’energia contenute nella direttiva 2003/96/CE




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it