Aggiornato alle 17:43 del 23 settembre 2020

Gare gas, la Consulta boccia la legge regionale siciliana

I giudici: “In tema di concorrenza la competenza è statale, necessario rispettare meccanismo degli Atem”. Che per la Corte risponde a esigenze di miglioramento del servizio e taglio dei costi

È incostituzionale la legge di Stabilità regionale della Sicilia 8 maggio 2018 n. 8 nella parte in cui prevede il commissariamento dei Comuni che non indicano le gare per la distribuzione gas entro 6 mesi. Lo ha sancito la Consulta accogliendo il ricorso del Govern




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it