Aggiornato alle 17:44 del 29 maggio 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

Rischio depressione: Confindustria chiede subito liquidità

“Pil -10% sul semestre, nel 2020 sarà -6%. Incerto il percorso del Green deal, ma investimenti su transizione possono contribuire a slancio post-crisi”

Ogni settimana di lockdown potrebbe costare all’Italia un calo del Pil dello 0,75%. Ciò si tradurrebbe in una caduta stimata nel secondo trimestre, rispetto a fine 2019, attorno al 10%. Se la fase acuta dell’emergenza sanitaria




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it