Aggiornato alle 16:15 del 25 ottobre 2021

Concessioni idro, nuovo affondo (con i sindacati) di EF/Utilitalia

“No alla regionalizzazione, modificare articolo 177 codice appalti contratti pubblici”

Elettricità Futura e Utilitalia tornano a chiedere il superamento della “regionalizzazione” delle concessioni per le grandi derivazioni idroelettriche. Dopo che la scorsa settimana un emendamento in questo senso del deputato PD Enrico Borghi al DL Cura Italia è stato dichiarato inammissibile, le due associazioni tornano all’attacco, questa volta assieme a Filctem Cgil, Flaei Cisl e Uiltec Uil




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it