Aggiornato alle 17:39 del 3 luglio 2020

Comunità energetiche, le osservazioni di Italia Solare e Legambiente

In risposta al dco Arera: riconoscere risparmi su Msd e sulla materia prima energia, chiarire regime fiscale, accesso semplificato alla vendita, utilizzo contatori 2G, ampliare incentivi

Riconoscere i risparmi ottenibili su Msd e sulla materia prima energia, chiarire il regime fiscale, riconoscere un accesso semplificato all’attività di vendita, garantire l’utilizzo dei contatori 2G, ampliare gli incentivi. Queste le principali richieste avanzate da Italia Solare e Legambiente




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it