Aggiornato alle 19:00 del 2 dicembre 2022

L’INFORMATIVA DEL MINISTRO ALLA CAMERA

“Stoccaggi gas, pensiamo a incentivi negativi e soggetto ultima istanza”

Cingolani: “Esiti aste deludenti, studiamo interventi con Arera. Gnl, dato mandato a Snam per due Fsru. Cap prezzi, a buon punto negoziati con la Ue”

Dopo l’esito deludente delle recenti aste per il riempimento degli stoccaggi gas, il Mite intende intervenire “con una regolazione ad hoc, che solleciti la risposta da parte degli operatori e, in mancanza, con un soggetto di ultima istanza”. Lo ha detto il ministro Roberto Cingolani




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it