Aggiornato alle 16:42 del 27 giugno 2022

Carburanti, Mol-Omv nel mirino dell’Antitrust Ue

Indagine approfondita sull’acquisizione della rete slovena

L’acquisizione da parte di Mol di 120 stazioni di servizio di Omv in Slovenia “può ridurre la concorrenza nel mercato al dettaglio dei carburanti”. E’ la conclusione cui è giunta la Commissione Ue, che ha di conseguenza annunciato oggi l’avvio di un’indagine approfondita sull’operazione da 346 milioni di euro concordata un anno fa




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it