Aggiornato alle 19:00 del 2 dicembre 2022

I DATI DI TERNA

Consumi elettrici, il calo della domanda raggiunge il -6,6%

A ottobre la flessione degli energivori si riduce però al -6,1%. Scendono produzione Fer e import, boom del carbone (+56,6%), raddoppiano le esportazioni

Non si modifica la tendenza della domanda elettrica italiana registrata da agosto, che vede una crescente riduzione dei consumi ma con una graduale ripresa di quelli degli energivori. Il consueto rapporto di Terna indica infatti a ottobre una domanda pari a 24,6 miliardi di kWh, in calo del 6,6% rispetto allo stesso mese del 2021




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it