Aggiornato alle 18:42 del 23 febbraio 2024

Prodotti petroliferi russi, così l’embargo

In vigore anche il tetto G7 di 100 $/b per il diesel e di 45 $/b per l’o.c. Il documento esplicativo della Commissione

A due mesi dall’embargo Ue al petrolio, il 5 febbraio è scattato anche quello alle importazioni di prodotti raffinati russi, con limitate eccezioni fino alla fine dell’anno concesse a Croazia e Cechia. Parallelamente, come avvenuto per il greggio, la Ue si è allineata alla decisione della “Price Cap Coalition” 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it