Aggiornato alle 18:43 del 13 giugno 2024

Idrogeno: intesa per la Dorsale tra Italia, Germania e Austria

Sarà firmata al Consiglio Energia. Intanto Berlino accelera gli iter per l’H2

Domani 30 maggio a Bruxelles, a margine del Consiglio Energia, Germania, Italia e Austria firmeranno un memorandum d’intesa per lo sviluppo di un corridoio dell’idrogeno tra il Nord Africa e l’Europa centrale. Lo ha annunciato la commissaria Ue all’Energia, Kadri Simson, che sovrintenderà alla firma




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it