Aggiornato alle 18:39 del 24 luglio 2024

Illumia, nel 2023 più margini e meno debiti per la holding Tremagi

Ebitda +25% a 66,6 mln €. Con aste Stg raggiunto un mln clienti. Fer: pipeline di 100 MW. Bernardi: “Da grossista puro a operatore verticalmente integrato”

Performance positive nel 2023 per il Gruppo Tremagi. La holding che controlla le attività di Illumia ha infatti registrato un incremento dell’Ebitda del 25% a 66,6 milioni di euro, mentre l’Ebit è salito da 20,1 a 33,2 mln €.




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it