Aggiornato alle 08:20 del 5 marzo 2021

Gnl Sardegna, Italgas parte con l’approvvigionamento da Marsiglia

Contratto di 12 mesi con operatore estero, il Dso gestirà l’intera filiera in attesa del deposito Higas e della virtual pipeline. Obiettivo: -30% prezzi sul Gpl. Intanto, la rete arriva anche a Tissi

di C.M.

In attesa del deposito Higas di Oristano e della virtual pipeline, Italgas si attiva per gestire l’intera filiera del Gnl sardo. A quanto appreso da QE, il gruppo ha pronto un contratto di 12 mesi 




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it