Aggiornato alle 18:42 del 7 agosto 2020

Rimborso addizionali accise elettriche, nuovi possibili scenari

Una volta acclarata la necessità di un intervento normativo a carattere eccezionale si potrebbe instaurare un rapporto diretto tra le società acquirenti e l’amministrazione finanziaria, sollevando le imprese fornitrici dal gravoso (e di dubbia legittimità) ruolo di supplenza. Il caso Iva

di Arnaldo Salvatore e Francesco Piron*

Si è molto dibattuto, nelle scorse settimane, a proposito di possibili interventi di natura straordinaria volti a risolvere la questione dell’addizionale provinciale. Tali interventi avrebbero lo scopo di evitare una mole impressionante di contenziosi civili inevitabilmente lunghi e onerosi




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it