Aggiornato alle 18:15 del 4 marzo 2021

Pnrr: i tempi si allungano per l’esame del Parlamento

Stefàno (Politiche Ue) a QE: “Per relazione e voto dell’aula opportuno attendere metà febbraio. Se necessario rinforzeremo riforme giustizia, PA e semplificazione per infrastrutture”. Audizioni in programma in entrambi i rami

di Alfredo Spalla

Il secondo passaggio parlamentare del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) potrebbe essere più lungo di quanto previsto. La relazione finale, su cui le aule di Camera e Senato dovranno esprimersi




 

CALENDARIO EVENTI





TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È VIETATA LA DIFFUSIONE E RIPRODUZIONE TOTALE O PARZIALE IN QUALUNQUE FORMATO.
Privacy policy (GDPR)
www.quotidianoenergia.it